social

Nuove frontiere di comunicazione – il geo-marketing

I social network  geolocal stanno andando incontro a rapido sviluppo, e mese dopo mese la loro base utenti cresce esponenzialmente. Ci stanno lavorando Google, Facebook, e ci sono le piattaforme che per prime hanno avviatalo la moda: Foursquare e GoWalla. Più volte ho spiegato che la nascita e lo sviluppo di tali piattaforme apre a scenari interessantissimi per le aziende in ottica di marketing. E così stanno nascendo le prime piattaforme che si preoccupano di semplificare la creazione di campagne marketing geo-local proprio su tali servizi. Il primo è GEOTOKO. Continue reading →

Posted by admin in Advertising, Internet, Marketing, News

Google +1: la ricerca si fa più social

Google introduce altre novità: è arrivato, disponibile per ora solo per Google.com, il pulsante “+1”, visibile accanto ai risultati di ricerca e agli annunci AdWords.
Il servizio si può utilizzare dopo essersi loggati a Google: cliccando il +1 accanto al risultato della ricerca, si condividerà questa preferenza con i nostri contatti della rete di Google.
Se chi ha espresso una preferenza  per un risultato è connesso con la nostra rete di contatti, accanto al link sarà visibile il nome dell’utente che ha messo il +1, in modo che si possa visualizzare anche il suo profilo Google e la sua sezione “+1”, che ha una scheda dedicata. Se, invece, chi ha espresso la preferenza non è nei nostri in contatti, non potremo vedere i suoi dati personali ma si vedrà il numero di persone che hanno votato quel link. Dalla nostra scheda +1 nel nostro profilo personale di Google, è possibile, in ogni momento, visualizzare a quali link si è attribuito il +1 e anche cancellare quelli già accordati. Continue reading →

Posted by admin in Google, SEO

Quanto i dati dei Social Network influenzano il posizionamento

Il mondo SEO, si sa, è sempre in costante evoluzione: l’avvento dei social network ha cambiato le modalità di utilizzo del web e anche i motori di ricerca si adeguano conseguentemente, sviluppando nuovi algoritmi per la valutazione del ranking delle pagine e la fornitura dei risultati nelle SERP.

Oggi, praticamente per qualsiasi ricerca effettuata, è normale trovare tra i risultati ottenuti numerosi contenuti sociali. Il successo di Facebook e Twitter sta suggerendo ai vari Google, Bing e Yahoo! un ripensamento sul valore dei link effettuati tramite pulsanti quali “mi piace” e “retweet”. Se fino a poco tempo fa però i vertici di Mountain View e Redmont affermavano di non considerare tali dati ai fini del ranking, ora cominciano a dare le prime timide conferme in senso opposto: i dati dei social network potranno influenzare sempre di più il posizionamento nei motori di ricerca.

 

È importante sottolineare che non è comunque il numero di “amici” e di “followers” a fare la differenza ma la reputazione del relativo account: come accaduto per il PageRank, è la qualità che determina il peso di un link, non la quantità. Si tenderà insomma a guardare l’autorevolezza dell’utente: quante persone segue e quante lo seguono. La chiave sta nell’identificare i cosiddetti “reputed followers”, è possibile guadagnare reputazione e quindi darla, come una sorta di “raccomandazione”, dato che i tweet di un account autorevole hanno un maggior peso specifico. Continue reading →

Posted by admin in Advertising, Google, Marketing, SEO

Promuovi I Tuoi Contenuti Nei Siti Di Social Bookmarking

Una delle piu’ popolari strategie di marketing della rete e’ la promozione tramite i siti di social bookmarking e vale anche per promuovere i contenuti del tuo blog. C’e’ un motivo ben preciso, essere pubblicati nella prima pagina di questi siti puo’ generare decine di migliaia di visite al tuo blog, in pochissimi ore o giorni.

Continue reading →

Posted by admin in Internet, Social Networks

WebUPdate: a Napoli si discute di marketing 2.0

Si terrà il 18 marzo 2011 a Napoli la prima edizione del WebUPdate, evento ideato dalla web agency Qadra.net in partnership con Viadeo.com, con lo scopo di illustrare i benefici e le potenzialità di un’impresa 2.0.

Cresce sempre di più l’attenzione degli utenti italiani verso l’utilizzo dei nuovi media digitali. Secondo gli ultimi dati Nielsen, sono ormai 18 milioni gli internauti nostrani che ogni giorno postano, commentano, condividono su blog, forum, social network. Continue reading →

Posted by admin in Eventi, Social Networks

Twitter guru in sei mosse. E una riflessione sociologica sugli utenti del microblog

Diventare un guru su Twitter? Nulla di più facile, secondo Andy Beal, che poche ore fa ha twittato le sei regole per conquistare decine di migliaia di follower.

Eccole in sintesi: segnalare che si sta partecipando un evento con il relativo hashtag; avvisare quando si atterra da qualche parte, ma per noi italiani si potrebbe dire semplicemente quando si visita una nuova città; linkare storie; distribuire perle di saggezza; fare domande semplici; proporre citazioni.

Il succo è semplice, come spiega Andy su Marketing Pilgrim. Questo tipo di azioni e tweet stimolano il retweet, l’aggiunta nel #ff, fanno credere agli aspiranti follower che saranno coinvolti da noi e che siamo persone che possono offrire loro qualcosa di interessante da leggere.

Continue reading →

Posted by admin in Internet, Social Networks

LA GRANDE SFIDA DELLA PMI: IL MADE IN ITALY RIPARTE DAL WEB!

Non sono passati poi così tanti mesi da quando molti rappresentati delle istituzioni (di varia natura) scagliavano anatemi contro i social network, Facebook e altre “amenità” 2.0. Qualcuno, stenta ancora a capirne i valori, le innumerevoli risorse e possibilità. Qualcun altro non si è ancora deciso ad allargare il proprio canale di shop-on-line al mercato italiano perché “tanto solo all’estero acquistano in rete”. Nel frattempo… Continue reading →

Posted by admin in Social Networks

Il Crowdsourcing: un approfondimento alla Social Media Week di Roma

In occasione della passata Social Media Week Rome, TheBlogTV (www.theblogtv.it) e CrowdEngineering (www.crowdengineering.com) hanno organizzato un evento interamente dedicato al Crowdsourcing, termine con cui si definisce un modello, sociale prima e di business poi, basato sul lavoro di volontari e appassionati che creano contenuti e risolvono problemi partendo dalla condivisione delle proprie conoscenze e dalla collaborazione. Continue reading →

Posted by admin in Eventi, tecnologia